1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Effetto Pfizer, speranza vaccino anti-Covid mette ali a settore aereo, American Airlines +25%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Euforia incontenibile sull’azionario globale, dopo la notizia diramata da Pfizer, secondo cui il vaccino contro il coronavirus sviluppato insieme alla società di biotech tedesca BioNTech sarebbe riuscito a prevenire oltre il 90% delle infezioni in uno studio su decine di migliaia di volontari.

I futures sul Dow Jones segnalano un balzo in avvio di seduta del 5%. I futures sullo S&P 500 segnano un rally del 4%, quelli sul Russell 2000 volano del 7%.

Maglia nera sono i futures sul Nasdaq 100, che arretrano dello 0,5%, scontando la decisione dei trader di smobilizzare i titoli che hanno beneficiato più di tutti del lockdown e dello stay-at-home, come Zoom e altri titoli hi-tech.

I buy si affollano sui titoli dei settori che, più di tutti, hanno pagato fino a oggi gli effetti della pandemia, in primis i settori delle compagnie aeree e i titoli delle società attive nel turimo.

Le quotazioni di American Airlines volano di oltre +25%, Delta Air Lines fa 17% e United Airlines sale di oltre +19%.

Boom anche per i titoli delle società che gestiscono viaggi in crociera, come Carnival Corp. +18%.

Sale anche Walt Disney Company +6%, con gli investitori che scommettono sulla fine delle restrizioni imposte sui parchi tematici per evitare il diffondersi del virus.