1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Draghi: con aumento crediti deteriorati rischio credit crunch. ‘Qualcosa andrà fatto per il capitale delle banche’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Ci sarà un aumento dei crediti deteriorati in tutto il sistema bancario in gran parte del mondo”. E’ quanto ha detto l’ex numero uno della Bce Mario Draghi, in un colloquio con Federico Fubini de Il Corriere della Sera, sottolineando l’importanza di lanciare strategie per evitare una situazione di credit crunch.

“Anche in futuro le piccole e medie imprese continueranno a dipendere dal sistema bancario e anche per questo la salute degli istituti di credito è importante. Tutti vogliamo banche che continuino a sostenere l’economia e il settore privato ma, se il loro capitale viene assorbito dai crediti deteriorati, quel sostegno mancherà”.

“A un certo momento qualcosa andrà fatto per il capitale delle banche. Che siano bad bank che acquisiscano i crediti deteriorati, aumenti di capitale oppure altri interventi, sono sicuro che ci si dovrà occupare di questa questione”.