News Notizie Mondo Dow Jones precipita di 700 punti, pesano impasse su stimoli e record casi Covid

Dow Jones precipita di 700 punti, pesano impasse su stimoli e record casi Covid

I principali indici di Wall Street accelerano al ribasso. Dopo le prime due ore di contrattazioni il Dow Jones guida i ribassi con un calo arrivato a oltre 700 punti, pari a 2 punti e mezzo percentuale. Male anche S&P 500 (-2,05%) e Nasdaq (-1,57%. A pesare sui listini a stelle e strisce è principalmente l'aumento dei casi di coronavirus a cui si aggiunge lo stallo a Washington sul prossimo piano di aiuti fiscali.

In settimana attesi i riscontri delle Big Tech con i conti di Apple, Amazon, Facebook e Microsoft.