1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Dietro la Super League c’è JP Morgan. La banca USA è il grande finanziatore del progetto di Juve & co.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Jp Morgan conferma la sua partecipazione al progetto di Super League annunciato nella notte da 12 tra i maggiori club di calcio europei, tra cui le italiane Juventus, Milan e Inter. Un portavoce della maggiore banca USA ha confermato che JPM parteciperà al progetto come finanziatore.

Stando a quanto riportato ieri sera da ESPN l’impegno di JP Morgan ammonta a 6 miliardi di dollari distribuiti come prestiti ai team.

La nuova Super League europea, che minaccia l’esistenza della Champions League, prevede un totale di 20 squadre, con 12 membri permanenti che potrebbero salire fino a un massimo di 15.