1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Delude la crescita europea, la Bce ha lasciato i tassi invariati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per la ventiduesima volta consecutiva la Banca centrale europea ha laciato invariati i tassi di interesse in Eurolandia, in un contesto di crescita asfittica su cui la stessa Bce comincia a diventare scettica. A ciò si aggiungono le preoccupazioni per il caro-petrolio che, secondo le stime del Fondo monetario internazionale avrebbe un effetto diminutivo sul Pil mondiale di circa 1 punto percentuale. Se durante la riunione: “di aumento dei tassi non si è parlato” come precisato da Trichet, tuttavia la “Banca centrale resta sempre pronta a intervenire immediatamente se sarà necessario” e comunque i tassi di interesse sono destinati ad aumentare nel medio termine.