1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

I dati di bilancio e le buone prospettive spingono ancora Capitalia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Parte con slancio Capitalia. Il titolo dell’istituto guidato da Cesare Geronzi sale dell’1,68%, scambiando a quota 3,7325 euro. A spronare l’azione le novità emerse ieri durante l’incontro tra la banca e la comunità finanziaria. L’occasione propizia per fare breccia nel cuore degli investitori è stata la presentazione dei dati di bilancio. Buoni numeri, in alcuni casi superiori alle attese del mercato, da cui Matteo Arpe, ad del gruppo, è partito per delineare un quadro a tutto tondo di quello che aspetta Capitalia nel breve. Arpe ha dichiarato che il boom degli utili del 2004 non sarà una tantum. Dall’altra parte le cifre in gioco non sono di quelle che si vedono tutti i giorni: il dividendo 2004 sarà di quattro volte superiore a quello distribuito nel 2003 per gli azionisti di Capitalia. Tutto questo non è passato inosservato a Fitch. L’agenzia internazionale di rating ha rivisto al rialzo il rating dell’istituto romano portandolo a C dal precedente C/D e contemporaneamente ha cambiato l’outlook da stabile a positivo.