Notizie ETF Cresce l’appetito per gli ETF smart beta

Cresce l’appetito per gli ETF smart beta

Gli investitori istituzionali stanno aumentando l’utilizzo degli ETF smart beta. E’ quanto emerge da uno studio condotto da Cogent Research, divisione di Market Strategies International, con il 53% degli investitori interpellati che risulta propenso ad aumentare l’utilizzo dei replicanti smart beta nel corso dei prossimi 3 anni, più rispetto al 48% che intende aumentare l’utilizzo dei classici ETF su indici a capitalizzazione di mercato.

Le istituzioni di maggiori dimensioni (con attività in gestione per oltre 500 milioni di dollari) risultano due volte più propensi a concordare con il fatto che gli ETF smart beta forniscono migliori rendimenti adeguati al rischio rispetto a quelli a capitalizzazione di mercato.