1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Credit Suisse e’ “underperform” su Generali e Mediolanum, “neutral” su Alleanza

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse First Boston si concentra sulle compagnie assicurative italiane. In un report sul settore gli analisti esordiscono sottolineando che la prossima settimana Generali (il 24 marzo) e Mediolanum e Alleanza (entrambe il 22) annunceranno i risultati riferiti all’intero 2004. “L’inizio del 2005”, affermano da Credit Suisse First Boston “è stato incoraggiante per il canale di bancassurance. Il paragone con lo scorso anno dovrebbe essere relativamente facile poiché nel 2004 le banche hanno dovuto fare i conti con le turbolenze provocate dagli scandali finanziari Parmalat, Cirio, Tango Bond e così via”. Passando alle singole società, il giudizio della banca d’affari su Generali è “underperform”, con un target price individuato a 24,5 euro. Il Leone triestino necessiterebbe di una ristrutturazione a livello di bilancio, di cogliere nuove opportunità nell’arena internazionale e di ulteriori miglioramenti in termini di efficienza operativa. Alleanza, società che per Credit Suisse First Boston sta atraversando una fase di intense trasformazioni, è invece bollata con rating “neutral” e il fair value stimato per l’azione è pari a 11 euro. Infine, il giudizio su Mediolanum, che attualmente è “underperform” mentre il fair value è visto a 5 euro, potrebbe essere modificato grazie a uno sviluppo della macchina operativa, a livello di sviluppo del business di consulenza finanziaria e di crescita della clientela e degli assetti organici.