1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

I conti di JP Morgan guidano al ribasso i titoli bancari a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I profitti trimestrali in ribasso mettono sotto pressione Jp Morgan, che cede circa il 4,8%, e condizionano l’umore dell’intero comparto bancario a Wall Street. Rosso intenso per Bank of America e Citigroup che perdono rispettivamente il 4,7% e il 5,23%. Scambi in flessione anche per Goldman Sachs e Morgan Stanley che lascino sul parterre rispettivamente il 3% e il 4,92%. Queste società diffonderanno i risultati trimestrali settimana prossima.
Ma torniamo a JP Morgan, la prima tra le big del mondo bancario Usa a comunicare i numeri del terzo trimestre. La banca newyorkese ha annunciato di aver chiuso il penultimo quater dell’anno con un utile netto di 4,3 miliardi di dollari, in calo sia rispetto ai 5,4 miliardi del trimestre precedente sia rispetto ai 4,4 miliardi del pari periodo 2010.