1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Consiglio Ue trova l’accordo sul Recovery Fund, Conte: ‘strumento urgente e necessario’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio europeo ha detto sì al Recovery Fund, fondo per la ripresa che sarà finanziato dall’emissione di titoli comuni europei. Così il premier Giuseppe Conte ha commentato su Facebook:

“E’ stata una tappa importante della storia europea, tutti e 27 i paesi hanno accettato di introdurre per reagire alla crisi sanitaria economica e sociale uno strumento innovativo, il recovery fund, un fondo con titoli europei”.

Il piano per la sua costituzione sarà presentato entro il prossimo sei maggio:

“La Commissione lavorerà in questi giorni per presentare già il prossimo 6 maggio un Recovery Fund che dovrà essere di ampiezza adeguata e dovrà consentire soprattutto ai Paesi più colpiti di proteggere il proprio tessuto socio-economico”, ha precisato il presidente del Consiglio.

“E’ passato il principio che questo strumento è urgente e necessario – ha continuato Conte, riferendosi all’emergenza sanitaria ed economica provocata dal coronavirus COVID-19 – L’Italia era in prima fila a chiederlo e la nostra iniziativa con la lettera di alcuni paesi è stata molto importante. Era uno strumento impensabile sino adesso e si aggiungerà a quelli già messi in campo. Renderà la risposta europea più solida coordinata ed efficace”.