1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

CompAM fund sicav, meglio puntare su bond corporate che bancari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In occasione della tavola rotonda che si è tenuta al termine del convegno “Crisi finanziaria – prospettive e opportunità”, organizzato da CompAM fund sicav, Corrado Capacci, gestore di CompAM, ha fatto il punto sulle obbligazioni, spiegando come la sua preferenza vada a quelle corporate piuttosto che a quelle bancarie. “Non riteniamo tanto interessante investire sulle obbligazioni bancarie – afferma Capacci – anche se gli spread si stanno allargando sempre più, tanto è vero che non abbiamo ancora messo soldi in quest’area. In ogni caso, più che le emissioni senior, riteniamo redditizie le emissioni bancarie subordinate (e più rischiose, ndr)”. “A nostro avviso le opportunità maggiori – gli fa eco Gabriele Bruera, gestore di CompAM fund sicav – e più spalmate nel tempo sono nel mondo non finaziario e più nel settore high yield che in quello investment grade. Nonostante l’allargamento degli spread (sui rendimento dei bond bancari rispetto ai benchmark governativi), vediamo opportunità maggiori sul lato corporate che su quello finanziario”.