1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Citigroup: utili IV trimestre in calo ma meglio attese, boom riserve accantonate su perdite crediti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Citigroup ha annunciato di aver concluso il quarto trimestre del 2020 con utili in calo del 7% a $4,63 miliardi, o $2,08 per azione. L’attivo per azione è stato tuttavia decisamente migliore degli $1,34 attesi dagli analisti intervistati da Refinitiv.

Il giro d’affari è sceso del 10% a $16,5 miliardi, al di sotto dei $16,7 miliardi stimati dal consensus.

Il colosso bancario americano ha reso noto di aver accantonato riserve per $1,5 miliardi per coprire eventuali perdite sui crediti, più di quanto atteso dagli esperti, e in crescita rispetto ai $436 milioni accantonati nel terzo trimestre del 2020 e ai $253 milioni dello stesso periodo del 2019.

Il margine netto di interesse di Citigroup è sceso del
2,1%.

Riguardo al fatturato, quello della divisione di trading sul reddito fisso è stato pari a $2,61 miliardi, mentre quello della divisione di trading sull’azionario è stato di $697 milioni.