1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cir, la Cofide di De Benedetti sale al 48,187%

QUOTAZIONI Cir-Comp Ind Riunite
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con un’operazioni datata 22 febbraio 2005, Carlo De Benedetti, tramite la sua controllata Cofide spa, compagnia finanziaria De Benedetti, ha leggermente incrementato la partecipazione detenuta in Cir, compagnie industriali riunite, portandola al 48,187% dal 47,050% risultante al 20 dicembre del 2000. Il 2,04% di tale nuova quota è però privo del diritto di voto. Lo si apprende dalle comunicazioni quotidiane della Consob in materia di partecipazioni rilevanti.