1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Centenari e Zinelli, si dimette il presidente/ad

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il presidente di Centenari e Zinelli, Tomaso Marzotto Caotorta, ha rassegnato le dimissioni dalle cariche di presidente e amministratore delegato e consigliere. Marzotto Caotorta ha motivato le dimissioni con il fatto che, “in riferimento alle decisioni prese nelle ultime settimane ed attuate in questi giorni (richiesta di ammissione alla procedura di Amministrazione Controllata per la holding e messa in liquidazione della partecipata Industria Centenari e Zinelli spa), sono venute a mancare le condizioni che lo avevano indotto ad assumere la guida del Gruppo stesso nel giugno del 2004”. Si è dimesso anche il consigliere indipendente e non esecutivo, Giuseppe Amoruso, in quanto aveva accettato tale nomina con il presupposto di collaborare con il presidente. Gli altri componenti del cda, dopo aver invitato Caotorta a ritirare le dimissioni, hanno ravvisato come si tratti di un “comportamento discrepante e non conforme con tutte le delibere adottate all’unanimità dal cda dall’inizio del suo mandato ad oggi”.