1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cdc, utile lordo 2004 in crescita del 20% a 14,1 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cdc ha visto nel 2004 scendere i ricavi consolidati da 594 a 556,8 milioni di euro principalmente a causa della “sospensione nel 2004 dei bandi di gara Consip oltre che dalla debolezza delle vendite retail durante il periodo natalizio”. L’ebitda è sceso a 26,9 milioni dai 28,7 milioni del 2003, mentre l’ebit è sceso di 0,5 milioni passando da 17,6 a 17,1 milioni (+20% circa). L’utile ante imposte ha raggiunto i 14,1 milioni di euro dagli 11,7 milioni di euro. Il debito finanziario netto, pari a 4,6 milioni di euro, risulta in miglioramento rispetto ai 21,9 euro milioni di fine 2003. Nel quarto trimestre i ricavi sono risultati di 184,36 milioni dai 202,72 milioni del 4° trimestre 2003, con ebitda di 10,9 milioni dagli 8,81 precedenti. Il risultato ante imposte ha raggiunto quota 7,3 milioni di euro (3,9% dei ricavi), in crescita del 50% circa rispetto ai 4,8 milioni di euro del quarto trimestre 2003 (2,4% dei ricavi). “Esistono pertanto le condizioni per prevedere la distribuzione di un dividendo di 56 centesimi per azione, in linea con le attese del piano industriale”, ha affermato Giuseppe Diomelli, presidente e fondatore di Cdc.