1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cdc, presidente cede azioni per 11,772 mln di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con un’operazione datata lo scorso 15 febbraio, il presidente di Cdc, Giuseppe Diomelli, ha ceduto sul mercato dei blocchi 1,09 milioni di azioni, pari all’8,9% del capitale della società pisana, al prezzo di 10,80 euro per azione per complessivi 11,772 milioni di euro. Le azioni erano detenute da Ccd srl, controllante della spa quotata al 75% circa. Lo ha reso noto la stessa società attiva nella produzione e distribuzione di prodotti informatici in ottemperanza alle norme in materia di internal dealing. Ieri Cdc aveva annunciato un private placement con collocamento di 1.090.000 azioni presso investitori istituzionali. A seguito dell’operazione il flottante di Cdc raggiunge circa il 34% del capitale.