1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Il caro greggio fa sbandare Ryanair: utili in calo del 10%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ryanair, la più grande compagnia low cost in Europa, archivia l’anno con profitti in calo di dieci punti percentuali a causa della corsa senza pausa del prezzo del petrolio. L’utile netto si è attestato a 390,7 milioni di euro alla fine del 31 marzo dai 435,6 milioni di euro riportati nell’esercizio fiscale precedente. Le vendite sono salite del 21% a 2,71 miliardi di euro. La maggior parte degli analisti puntava su un profitto di 480 milioni di euro, escludendo 91,6 milioni di svalutazioni derivanti dalla svalutazione della partecipazione di Aer Lingus. “Le compagnie aeree europee stanno affrontando la tempesta perfetta per il record del petrolio e il rallentamento delle economie”, ha commentato il CEO della compagnia Michael O’Leary.