News Dati Bilancio Italia Carige: perdita per 221,1 mln nel I semestre, pesano componenti non ricorrenti per integrazione Bper

Carige: perdita per 221,1 mln nel I semestre, pesano componenti non ricorrenti per integrazione Bper

14:03

Banca Carige ha annunciato oggi i risultati del primo semestre 2022 che vedono una perdita di 221,1 milioni di euro, “essenzialmente riconducibile – spiega la banca in una nota – alla registrazione nel secondo trimestre di significativi elementi non ricorrenti per complessivi 205 milioni, dovuti prevalentemente alla revisione delle assunzioni valutative di alcune poste contabili e a scelte strategiche nell’ambito delle attività volte al graduale processo di integrazione con la capogruppo Bper Banca”. Al netto dei tali elementi non ricorrenti, aggiunge Carige, i sei mesi si chiudono con un risultato netto negativo di 17,1 milioni, confermando la positiva dinamica del conto economico rispetto al risultato di -48 milioni dei primi sei mesi 2021.

Nel semestre in esame il margine operativo lordo è stato positivo per 40,9 milioni, confermando, nel secondo trimestre, il trend di progressivo recupero della marginalità già evidenziato nei periodi precedenti, e deriva da proventi operativi per 232,6 milioni (+14,3% rispetto al primo semestre 2021) e oneri operativi sostanzialmente stabili per 191,8 milioni (+0,7% rispetto a 190,4 milioni del primo semestre 2021).

Si ricorda che il consiglio di amministrazione di Banca Carige si è riunito oggi per approvare i risultati consolidati al 30 giugno 2022, in conseguenza della revoca del decreto di sospensione dell’esecuzione della deliberazione dell’assemblea degli azionisti del 15 giugno 2022 di nomina dell’organo amministrativo, disposta dal tribunale di Genova con ordinanza depositata lo scorso 16 agosto.