News Notizie Italia Caltagirone: Cda approva risultati 2005, dividendo 0,10 euro ord.

Caltagirone: Cda approva risultati 2005, dividendo 0,10 euro ord.

Pubblicato 31 Marzo 2006 Aggiornato 19 Luglio 2022 13:05
Il Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato il progetto di bilancio relativo all'esercizio chiuso al 31 dicembre 2005. In aumento i ricavi operativi del Gruppo che hanno raggiunto i 1,34 miliardi di euro rispetto ai 914,32 milioni di euro del precedente esercizio; in crescita il margine operativo lordo che si è attestato a 264,54 milioni di euro contro i 186,17 milioni di euro del 2004. Il risultato d'esercizio prima delle imposte e dell'attribuzione delle quote di competenza delle minoranze è stato di 283,75 milioni di euro (+83,2%) rispetto ai 154,91 milioni di euro del 2004. L'utile netto di competenza del Gruppo è più che raddoppiato attestandosi a quota 113,68 milioni di euro (51,91 milioni di euro nel 2004). Il patrimonio netto complessivo è pari a 2,11 miliardi di euro di cui 907,29 milioni di euro di competenza del Gruppo (794,30 milioni di euro del precedente esercizio). La posizione finanziaria netta è in significativo miglioramento, passando da 110,22 milioni di euro del 2004 a 346,89 milioni di euro al 31 dicembre 2005. Il Consiglio di Amministrazione della Caltagirone Spa ha deliberato di proporre all'Assemblea, convocata per il prossimo 30 aprile in prima convocazione e l'8 maggio in seconda convocazione, la distribuzione di un dividendo usuale di 0,06 euro e straordinario di 0,04 euro e quindi, complessivamente, di 0,10 euro per le azioni ordinarie e di 0,12 euro per le azioni di risparmio. Lo stacco della cedola è proposto per il 15 maggio 2006 e il pagamento per il 18 maggio 2006.