News Notizie Mondo Calo delle vendite per General Motors, tagli alla produzione

Calo delle vendite per General Motors, tagli alla produzione

Risultati contrastati per i costruttori di autovetture statunitensi nel mese di novembre. General Motors prosegue il trend ribassista degli ultimi mesi registrando un calo delle vendite pari all'11% rispetto all'anno precedente, appesantita in particolare dal comparto camion. Le vendite delle solo autovetture hanno registrato una flessione meno marcata pari al 4,5%. Risultati positivi per Ford le cui vendite hanno registrato un progresso pari allo 0,6% su base annua mentre Chrysler ha registrato un calo pari al 2%. A seguito della debolezza della domanda, General Motors e Ford hanno annunciato tagli alla produzione nel primo trimestre 2008: per GM si parla di tagli alla produzione prossimi all'11%, mentre Ford dovrebbe tagliare le auto prodotte a 685 mila veicoli, -7,4%.