1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

British Energy venduta a Londra dopo nuovo rinvio accensione impianto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tra i peggiori titoli quotati a Londra si distingue questa mattina British Energy attualmente in calo di 8 punti percentuali dopo aver raggiunto nelle prime battute della giornata una flessione prossima ai 10 punti percentuali. Il management ha detto di non essere in grado di prevedere quando i propri reattori nucleari torneranno a funzionare regolarmente. Gli impianti erano stati spenti nel corso dello scorso mese per alcuni problemi di corrosione. Secondo l’azienda sono necessarie ulteriori verifiche prima di far ripartire l’intero impianto produttivo.