1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

British Energy: Lehman scettico sul futuro, ma alza tp a 675 pence su prezzi energia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il futuro di British Energy rimane spento agli occhi degli analisti di Lehman Brothers, ma non nel breve termine. Gli esperti della casa d’affari statunitense vedono nel breve periodo degli spunti di miglioramento legati alla continua crescita dei prezzi dell’energia. Vista la continua forza dei prezzi dell’elettricità sul mercato domestico, il broker ha deciso di alzare il target price da 650 a 675 pence, confermando il rating equal weight. “L’aggiustamento al rialzo vuole riflettere i più alti prezzi dell’energia, ma rimaniamo poco convinti che un’offerta sul gruppo britannico possa realmente apportare maggior valore per gli azionisti ai prezzi correnti”, concludono gli analisti nella nota diffusa oggi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IL 21 NOVEMBRE ARRIVA IL PIANO

Snam: Credit Suisse alza il target price a 4,9 euro

Snam sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse che conferma la raccomandazione ‘outperform’. Gli analisti della banca d’affari svizzera hanno rivisto al rialzo il target price di Snam, portandolo a …

ERA STATO POSTO SOTTO OSSERVAZIONE

Intesa Sanpaolo: Fitch conferma rating breve termine

Fitch Ratings ha confermato il rating di Intesa Sanpaolo per il breve termine ‘F2’. E’ quanto si apprende in una nota del gruppo bancario guidato da Carlo Messina nella quale …

IL NUOVO RATING

Standard Ethics boccia il rating di ABB

Standard Ethics ha declassato il rating di ABB, portandolo a “EE” dal precedente “EE+”. ABB è un componente dello SE Swiss Index e dello SE European 100 Index. “Le strategie …