1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee tutte in rosso nella seconda sessione dell’ottava

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee hanno chiuso la seconda sessione settimanale in deciso calo: se in mattinata a diffondere il cattivo umore è stata l’uscita di un indice Zew tedesco inferiore alle attese, nel pomeriggio non ha certo aiutato l’andamento in rosso di Wall Street. Particolarmente penalizzati sulle piazze europee, ancora una volta, i titoli finanziari, mentre il nuovo record messo a segno dal petrolio oltre quota 129 dollari al barile (129,60 per la precisione) ha sostenuto il comparto oil zavorrando invece tutti gli altri settori. In Francia il Cac40 ha ceduto l’1,70% a 5.054,88 punti, in Germania il Dax30 ha accusato una flessione dell’1,49% a 7.118,5 punti e in Svizzera lo Smi è scivolato dell’1,96% a 7.626,58 punti.