1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee poco sopra la parità, focus sulle trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee mostrano un leggero rialzo, in scia ai record di Wall Street, che hanno per il momento messo in secondo piano i timori legati all'immobiliare cinese, ancora penalizzato dal progetto di tassa sulla proprietà di Pechino. Ma gli operatori si muovono cauti di fronte alla prima grande tornata di conti in Europa che include Ubs, Novartis, Thales e Orange. Nei primi minuti di contrattazione l'indice Eurostoxx 50 segna un +0,28%. A Francoforte il Dax sale dello 0,5%, a Parigi il Cac40 è più cauto con un +0,09% e a Londra l'indice Ftse100 guadagna lo 0,13%.

Nella giornata di oggi focus sui dati in arrivo dagli Usa: per il settore immobiliare l'indice dei prezzi delle case e le vendite di case nuove, oltre alla fiducia dei consumatori e all'attività manifatturiera della Fed Richmond. Per la stagione degli utili denso il calendario: a Wall Street in primo piano le big tech con Alphabet, Microsoft, Twitter, e in uscita anche Visa; mentre in Europa si guarda tra gli altri ai risultati di Campari, Ubs e Novartis.