1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee poco mosse in avvio su timori Covid

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza poco mossa per le Borse europee, dopo un inizio di settimana positivo. Nei primi minuti di contrattazione l’indice Eurostoxx 50 segna un +0,14%. A Francoforte il Dax sale dello 0,10%, a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,11% e a Londra l’indice Ftse 100 è debole con un -0,12%. Sui mercati torna a prevalere la prudenza di fronte all’emergenza sanitaria che sta costringendo diversi paesi a reimporre restrizioni, moderando le speranze legate alla realizzazione di un vaccino contro il coronavirus.

Dopo la Germania, anche i Paesi Bassi hanno annunciato nuove misure di confinamento per almeno cinque settimane ancora più restrittive di quelle stabilite nella prima ondata di epidemia da marzo a maggio. In Gran Bretagna, Londra e alcune aree del paese hanno rilevato livelli di allerta massimi, che potrebbero far scattare nuovamente la chiusura di pub e bar e vietare il movimento al di fuori dei comuni. Per quanto riguarda l’Italia, il governo sta pensando di rafforzare le restrizioni in vigore a livello nazionale durante le festività di fine anno. In Europa si attende la decisione dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA) sul vaccino sviluppato dall’americana Pfizer e dalla tedesca BioNTech. La decisione dovrebbe arrivare entro e non oltre il 29 dicembre.