1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee poco mosse, in arrivo il Pil Ue e lo Zew tedesco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee hanno aperto poco mosse dopo un inizio di settimana decisamente positivo. Nei primi minuti di contrattazione l’indice Eurostoxx 50 segna un +0,09%. A Francoforte il Dax sale dello 0,10%, a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,13% e a Londra l’indice Ftse100 avanza dello 0,6%. La seduta sarà movimentata da alcune indicazioni macro, tra cui spiccano il Pil e l’occupazione dell’Eurozona, e l’indice Zew tedesco, che misura la fiducia delle imprese in Germania. Nell’attesa l’attenzione rimane sul fronte vaccini. L’Unione Europea ha fatto sapere che accelererà le approvazioni dei vaccini contro il coronavirus anche per combattere le varianti. A questo proposito, la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, ha anticipato in un’intervista a Les Echos che la Ue lancerà un nuovo programma dedicato allo studio delle varianti del coronavirus. Intanto l’Organizzazione mondiale della Sanità ha dato l’autorizzazione per uso in emergenza del vaccino di AstraZeneca, raccomandandolo nei paesi in cui sono prevalenti nuove varianti, inclusa quella sudafricana. Nella prima metà del 2021, AstraZeneca spera che più di 300 milioni di dosi del suo vaccino siano messe a disposizione a 145 paesi.