1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee miste su attesa conti Apple, Fed e trattative Cina-Usa. Ftse 100 strappa segno più

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Primi minuti di contrattazioni all’insegna dell’incertezza per i listini europei. Segno meno per il Dax e il Cac40 che cedono rispettivamente lo 0,22% a 11.190 e lo 0,02% a 4.887,8 punti mentre il Ftse 100 di Londra sale dello 0,49% a 6.780,4 punti in attesa di novità sulla Brexit con il voto alla Camera sul piano B della premier May previsto per oggi.

Intanto sul mercato riaffiorano le nuove tensioni tra Usa e Cina, nel bel mezzo delle trattative volte a scongiurare l’escalation della guerra commerciale. Gli Stati Uniti hanno infatti ufficializzato le accuse contro il colosso tecnologico cinese Huawei, provocando l’ira di Pechino, che ha definito le accuse “immorali”. Gli Usa hanno confermato anche la richiesta di estradizione di Wanzhou Meng, la CFO di Huawei, che gli Stati Uniti avevano fatto arrestare in Canada all’inizio di dicembre. I mercati guardano anche con attenzione alla stagione degli utili: a Wall Street chiusa arrivano gli attesi conti di Apple.

Ieri a pesare sui mercati sono stati i deludenti riscontri arrivati dalle trimestrali diffuse da due big americane Caterpillar e Nvidia, che hanno riacceso i riflettori sulle ricadute della guerra commerciale sulla domanda in arrivo dalla Cina. Il tutto in attesa del meeting della Fed.