1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee in leggero rialzo dopo parole Powell, attesa per gli indici Pmi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee si muovono poco sopra la parità dopo le dichiarazioni del presidente della Federal Reserve Jerome Powell e in attesa della lettura preliminare degli indici Pmi manifatturiero e servizi delle principali economie europee e dell’intera Eurozona. Nei primi minuti di contrattazione, l’indice Eurostoxx 50 sale dello 0,10%. A Francoforte il Dax è piatto con un +0,03%, così come il Cac40 di Parigi che segna un +0,02% e l’indice Ftse100 di Londra con un +0,01%.

Ieri sera Powell, nel suo discorso davanti al Congresso, ha detto che la Fed non alzerà i tassi di interesse per paura dell’inflazione, ovvero per rispondere ai timori di un aumento dei prezzi, scacciando quindi il dubbio di un ritocco ai tassi troppo rapido. “Un’inflazione al 5% non è accettabile – ha continuato – e riteniamo che l’inflazione legata alla riapertura delle economie si smorzerà nel corso del tempo”. Insomma, Powell ritiene che l’inflazione sia “transitoria”. Il numero uno della Fed ha precisato al Congresso Usa di credere, anche, che ci voglia “ancora molto tempo prima della ripresa del mercato del lavoro” Usa.

La giornata sarà animata dagli indici Pmi in uscita in Europa e negli Stati Uniti, che daranno una prima indicazione sull’evoluzione dell’attività del settore privato a giugno.