1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee caute, crollo record per Pil 2020 Uk

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza all’insegna della cautela per le principali Borse europee nell’ultima seduta della settimana, con gli investitori alla finestra dopo i dati arrivati dal Regno Unito e con un occhio sempre attento ai casi di Covid-19 nel mondo e al ritmo di vaccinazioni. Nei primi minuti di contrattazioni movimenti ribassisti per il Dax che lascia sul terreno lo 0,6%, mentre il Cac40 cede lo 0,3% e il Ftse 100 indietreggia dello 0,22 per cento.

Tra i dati più importanti di giornata il Pil 2020 del Regno Unito è crollato del 9,9% su base annua, soffrendo la contrazione record della storia, a causa delle misure di restrizione per il lockdown che sono state imposte nel paese per arginare i casi di coronavirus. Gli economisti avevano previsto una flessione del prodotto interno lordo UK dell’8%. In calendario oggi anche il meeting della banca centrale russa e la lettura preliminare di febbraio della fiducia consumatori calcolata dall’università del Michigan negli Usa.