1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee aprono positive in scia a Wall Street, oggi i Pmi servizi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee hanno avviato gli scambi in territorio positivo, incoraggiate dalla buona performance di Wall Street che ieri ha visto l'S&P500 chiudere su nuovi massimi storici. A sostenere l'umore degli operatori anche le buone trimestrali giunte dal fronte societario che compensano i timori legati alla diffusione della variante Delta del coronavirus. Nei primi minuti di contrattazione l'indice Eurostoxx 50 sale dello 0,5%. A Francoforte il Dax guadagna lo 0,6%, a Parigi il Cac40 segna un +0,3% e a Londra l'indice Ftse100 mostra un +0,4%.

La seduta sarà animata da diverse indicazioni macro, tra cui spicca la pubblicazione dell'indice Pmi servizi delle principali economie europee, dell'intera Eurozona e degli Stati Uniti. Incoraggiante il dato della Cina, dove l'indice Pmi servizi calcolato dall'istituto Caixin si è attestato a 54,9 punti, dopo che a giugno era scivolato a 50,3 di giugno, ben oltre le attese ferme a 50,5 punti.

In calendario anche i dati sulle vendite al dettaglio in Italia e nell'Eurozona, oltre che il sondaggio ADP sulla variazione degli occupati negli Usa, come anticipazione dei più importanti dati sul mercato del lavoro di venerdì. L'evoluzione del mercato del lavoro Oltreoceano è un fattore chiave per la traiettoria della politica monetaria della Federal Reserve. La scorsa settimana, il presidente della banca centrale americana Jerome Powell ha dichiarato di voler vedere "numeri solidi di posti di lavoro" prima di iniziare il tapering.