1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee aprono in rialzo su effetto Biden, attesa per Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee si muovono in territorio positivo all’indomani dell’insediamento ufficiale del presidente Usa, Joe Biden, alla Casa Bianca. Nei primissimi istanti di contrattazioni si registrano segni positivi sui listini europei: il Cac40 sale dello 0,6%, mentre il Dax avanza dello 0,7% e il Ftse 100 segna un +0,46 per cento. Gli occhi del mondo restano puntati sugli Statiti Uniti, con l’avvio ufficiale della presidenza di Biden che è stato salutato con entusiasmo anche da Wall Street che ieri ha messo a segno una seduta da record, con l’S&P 500 che è cresciuto dell’1,39%, il Dow Jones dello 0,83% e il Nasdaq ha segnato un +1,97 per cento.

Intanto oggi si attendono le indicazioni che arriveranno dalla Banca centrale europea (Bce) che dovrebbe restare alla finestra. Anche se “negli ultimi 12 mesi è stato evidente che la Bce si è dimostrata pronta a cambiare politica quando necessario per sostenere l’economia europea”, ha rimarcato Michael Hewson, chief market analyst di CMC Markets UK. Dopo l’annuncio sui tassi, a partire dalle 14:30, è prevista la consueta conferenza stampa della presidente Christine Lagarde.

Banche centrali indubbiamente protagoniste di giornata. Oltre all’appuntamento alle 13:45 con la Bce, in mattinata si attendono le indicazioni sui tassi della banca centrale norvegese e di quella turca. Tra i dati macro da segnarsi in agenda il fatturato e gli ordini industriali in Italia, ma anche le nuove costruzioni e permessi edilizi, il Phlilly Fed e le nuove richieste di sussidi settimanali. Atteso anche il Consiglio europeo sulla situazione economica e pandemica.