1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee aprono deboli, tornano i timori su guerra commerciale Usa-Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza debole per le principali Borse europee, dopo i ribassi di Wall Street ieri sera e dei listini asiatici questa mattina sui timori per la crescitya globale e nuove tensioni sul fronte commerciale Usa-Cina. In avvio a Francoforte il Dax scivola dello 0,19%, a Parigi il Cac40 si muove sulla parità con un +0,04% e a Londra l’indice Ftse100 è piatto con un +0,01%. A pesare sugli scambi, oltre i timori sulla crescita globale, è la guerra commerciale Usa-Cina che è tornata sotto i riflettori, dopo alcune indiscrezioni secondo cui il presidente americano Donald Trump e l’omologo cinese Xi Jinping non si incontreranno prima della scadenza dei tre mesi di tregua sui dazi, fissata per l’1 marzo.
Questa mattina, in Asia la piazza di Tokyo ha concluso la sessione cedendo 2 punti percentuali. Shanghai è ancora rimasta chiusa nella settimana di festeggiamenti per il Capodanno, mentre ha riaperto Hong Kong, in calo dello 0,20% circa.