1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse: atteso avvio debole, focus su comparto auto con dati immatricolazioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ atteso un avvio debole per le principali Borse europee, dopo che anche ieri hanno proseguito in rialzo. Wall Street ha chiuso ieri sera poco mossa, mentre i listini asiatici questa mattina si muovono in ordine sparso con la piazza di Tokyo che ha terminato in calo dello 0,4% dopo il recente rally. Nella notte il Giappone è stato scosso da un terremoto che, secondo i primi bilanci, ha provocato nove morti e centinaia di feriti. Sempre dall’Asia sono giunti i dati sul Pil della Cina, cresciuto al ritmo meno sostenuto da sette anni nel primo trimestre (+6,7%) ma comunque oltre le attese del mercato.
Tra i titoli oggi, attenzione al comparto auto, e sul listino milanese a Fiat Chrysler Automobiles, con i dati sulle immatricolazioni in Europa. A marzo sono state immatricolate oltre 1,7 milioni di auto, evidenziando un rialzo del 6% rispetto al corrispondente mese del 2015. Tra le altre storie, da monitorare anche Rcs che ieri sera ha perfezionato la cessione ad Arnoldo Mondadori Editore dell’intera partecipazione detenuta in Rcs Libri. Il controvalore dell’operazione è pari a 127,1 milioni di euro.