1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Boom quotazioni oro, contratto spot balza al record dal 2012 oltre $1.770

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Boom delle quotazioni dell’oro, con i futures Usa che balzano a $1785,70 l’oncia e il contratto spot balzato fino a $1.773, al nuovo massimo assoluto in 8 anni, dall’ottobre del 2012.

I rialzi si giustificano con il forte calo del dollaro, che è stato colpito dai sell in modo particolarmente importante, all’inizio delle contrattazioni di Wall Street, soprattutto verso lo yen. I trader hanno commentato gli smobilizzi con la vendita, da parte del colosso giapponese Softbank, di $21 miliardi di azioni di T-Mobile, il 65% della partecipazione detenuta nel gruppo telecom Usa.

Ad alimentare i buy sull’oro, sono soprattutto i timori delle ultime ore, legati al balzo di nuovi casi di coronavirus, in particolare negli Stati Uniti e in America Latina.

Sul forex, il dollaro è ora piatto sullo yen, salendo dello 0,05% a JPY 105,66, mentre l’euro dollaro sale dello 0,07% a $1,1314.