1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bollettino Bce: rendimenti titoli stato in rialzo in area euro, pesano “tensioni in alcuni Paesi”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Nell’area dell’euro i rendimenti dei titoli di Stato sono cresciuti, a fronte di un aumento dei tassi privi di rischio a livello mondiale e di crescenti tensioni nei mercati del debito sovrano di alcuni paesi dell’area dell’euro”. E’ quanto si legge nel bollettino economico della Banca Centrale europea (Bce) nel quale mette anche in evidenza che “le quotazioni del mercato azionario nell’area dell’euro si sono ridotte, di riflesso a un deterioramento della propensione al rischio. Per contro, i differenziali di rendimento sulle obbligazioni societarie sono rimasti generalmente invariati, con l’euro è rimasto sostanzialmente stabile su base ponderata per l’interscambio”.

L’istituto guidato da Mario Draghi si è poi soffermato sull’Italia, scrivendo: “Rispetto al rendimento dei titoli di Stato tedeschi a dieci anni, il differenziale sulle obbligazioni sovrane italiane a dieci anni si è ampliato di 86 punti base, arrivando al 3,22 per cento, mentre i differenziali su titoli analoghi emessi da Spagna e Portogallo si sono ampliati in misura lievemente inferiore”.