1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Bnp Paribas, WestLB taglia la raccomandazione da buy ad add con tp invariato a 33 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ieri gli azionisti di Fortis Holding hanno votato contro la nazionalizzazione di Fortis Bank. Pertanto, evidenziano gli analisti di WestLB in un reporto pubblicato questa mattina, non ha avuto luogo il voto sulla vendita del 75% di Fortis Bank a Bnp Paribas. Secondo gli esperti della banca d’affari tedesca, l’istituto francese a questo punto, invece di inseguire questa operazione, è più probabile che se ne chiami fuori. “Poiché per Bnp al momento non vediamo la ragione di modificare le nostre stime in vista dei risultati riferiti al 2008 che saranno annunciati il 19 febbraio – affermano da WestLB – lasciamo invariato il nostro target price a 33 euro ma tagliamo la raccomandazione da buy ad add”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SOSTENIBILITA'

Cattolica: Standard Ethics alza il rating a EE- da E+

Standard Ethics ha alzato il rating di Cattolica Assicurazioni a “EE-” dal precedente “E+”. Nel suo rapporto, Standard Ethics afferma che il percorso effettuato in questi ultimi anni dalla compagnia …

SOSTENIBILITA'

Bper: promossa a “EE” da Standard Ethics

Standard Ethics ha alzato il corporate rating di Bper Banca a “EE” dal precedente “EE-”. La banca emiliana fa parte dello SE Italian Index e dello SE Italian Banks Index. …