1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

BlackRock: utili trimestrali deludenti per la più grande società di investimento al mondo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Risultati trimestrali deludenti quelli che ha reso noto BlackRock, la prima società di investimento al mondo che segna per il secondo trimestre del 2019 un utile netto in calo a 1 miliardi di dollari, 6,41 dollari per azione, contro 1,07 miliardi, 6,62 dollari per azione delle stesso trimestre del 2018.

Il dato delude anche le attese del consensus che si aspettavano un utile per azione a 6,50 dollari (dati IBES e Refinitiv). Scendono anche i ricavi, diminuiti del 2% a 3,524 miliardi di dollari, contro i 3,58 miliardi attesi dagli analisti. In salita invece le spese totali, aumentate di quasi il 4% a 2,25 miliardi di dollari.

Il fondo guidato da Laurence Fink ha reso noto la crescita dei fondi istituzionali nel secondo trimestre, pari a 87,36 miliardi di dollari dai 29,12 miliardi del primo trimestre e degli asset gestiti, che segnano +9% a 6.842 miliardi di dollari. “La base organica delle commissioni è in crescita del 3% e il calo delle entrate rispetto all’anno precedente rifletteva una certa
di mercato, i nostri risultati del secondo trimestre confermano l’unicità del marchio BlackRock” ha commentato l’amministratore delegato Laurence Fink secondo cui nonostante alcune voci siano scese, “i risultati del secondo trimestre confermano la capacità unica di BlackRock di unire l’intero settore per soddisfare le esigenze dei clienti in qualsiasi mercato”. “Ora stiamo più che mai lavorando con i clienti per sviluppare relazioni più profonde con loro. Avvicinandosi alle esigenze del cliente in modo completo.- conclude Fink – portando avanti l’insieme dei nostri investimenti globali e della nostra piattaforma tecnologica, sono più fiducioso che mai che continueremo a fornire servizi eccezionali a lungo termine sia per i clienti che per gli azionisti”.