1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Criptovalute ›› 

Bitcoin deraglia di nuovo: -17% dai massimi del 14 aprile. Peggio fanno Litecoin e XRP

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Criptovalute di nuovo sotto pressione Il bitcoin stamattina è arrivato a cedere oltre il 4% sotto la soglia dei $ 54.000 con capitalizzazione della maggiore cripto al mondo scesa sotto la soglia di 1.000 miliardi di dollari. Il bitcoin è adesso circa il 17% sotto i massimi storici toccati una settimana fa, il 14 aprile, a $64.870 in coincidenza con l’IPO di Coinbase.

La maggior parte delle altre criptovalute segna cali ancora più vistosi con la capitalizzazione di mercato totale che ha perso $ 150 miliardi in un giorno. L’unica eccezione anche oggi è Dogecoin con un aumento del 25% a oltre $ 0,4 perla cripto nata per scherzo. Dai dati Bloomberg, l’Ethereum cede il 5,9% a $ 2.079 limando a +181% il saldo positivo di quest’anno. Il volume degli scambi è stato di $ 1,43 miliardi, pari al 186% della media giornaliera. Il più grande calo odierno lo segna il Litecoin, in calo del 12% a $ 238. Calo a doppia cifra anche per XRP a oltre -10%.