News Notizie Mondo Bill Gates indica la data X quando i morti da Covid-19 scenderanno ai livelli di quelli per influenza

Bill Gates indica la data X quando i morti da Covid-19 scenderanno ai livelli di quelli per influenza

I decessi da Covid-19 e i tassi di infezione potrebbero scendere al di sotto dei livelli di influenza stagionale entro la metà del prossimo anno, supponendo che nel frattempo non emergano nuove varianti pericolose. A fare questa previsione è Bill Gates. Il fondatore di Microsoft ritiene che grazie al mix di immunità naturale e vaccinale e trattamenti orali emergenti, il tasso di mortalità e il tasso di malattia dovrebbero scendere in modo piuttosto "drammatico". Intervenuto al Bloomberg New Economy Forum di Singapore, Gates ritiene inoltre che i vincoli sulla vaccinazione del mondo contro COVID-19 cambieranno l'anno prossimo poiché i problemi di approvvigionamento saranno risolti e sostituiti da domande su come distribuirli logisticamente tutti. "I vaccini sono ottime notizie e i vincoli di offerta saranno in gran parte risolti quando usciremo a metà del prossimo anno, e quindi saremo limitati dalla logistica e dalla domanda", ha spiegato Gates, aggiungendo che ad oggi non è chiaro in molti paesi quale sarà il livello della domanda, specialmente in luoghi come l'Africa sub-sahariana. A detta di Gates il mondo dovrebbe lavorare per sradicare anche l'influenza al fine di ridurre le minacce derivanti da future pandemie.