1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Bhp resta top pick mineraria di Bernstein anche dopo chiusura Ravensthorpe – 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tra l’altro secondo gli esperti di Bernstein “le aspettative di consenso per i prezzi dei metalli nel 2009 stanno oltrepassando i limiti in senso negativo”. Basti pensare che la stessa casa d’affari prevede un prezzo del nickel medio nel 2009 pari a 12.500 dollari a tonnellata, mentre il consenso vede tale prezzo a un livello inferiore, pari a 11.500 dollari a tonnellata. Bernstein continua a ritenere che Bhp Billiton sia il nome preferito all’interno del panorama minerario internazionale grazie a una non elevata leva a livello sia finanziario sia operativo. Il rating resta dunque “outperform” con un target price collocato a 1.600 pence.