1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce, target inflazione simmetrico al 2% non è limite massimo, in cassetta attrezzi ancora forward guidance, TLTRO e QE

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

"Il nuovo target di inflazione simmetrico stabilito al 2% non è un tetto massimo. Per target 2% simmetrico intendiamo che sono ugualmente indesiderabili deviazioni durevoli al rialzo e ribasso". E' quanto ha detto la presidente della Bce Christine Lagarde, commentando l'annuncio della Banca centrale europea sull'esito del processo di revisione della strategia di politica monetaria, durato 18 mesi.

La banca centrale europea guidata da Christine Lagarde ha annunciato di aver alzato il target di inflazione dell'area euro al 2% dal precedente target "vicino ma al di sotto del 2%". Un'espressione, quella precedente, "ambigua", ha sottolineato la numero uno della Bce.

Sugli strumenti di politica monetaria fino a oggi adottati, la Bce ha detto che la "forward guidance, l'TLTRO e gli acquisti asset - che avvengono con il piano di Quantitative easing -rimarranno parte integrante della cassetta attrezzi".