1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce: Panetta, “normalizzare la politica monetaria in tempi non normali”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

"Normalizzare gradualmente la politica monetaria in tempi non normali". A dirlo Fabio Panetta, membro del comitato esecutivo della Banca centrale europea (Bce), nel corso di un intervento ospitato dal Safe Policy Center della Goethe University e dal Center for Economic Policy Research (Cepr).

"L'area dell'euro si trova di fronte a una guerra alle porte che si aggiunge a una serie di shock negativi dell'offerta generati all'estero. Questi shock – soprattutto l'aumento dei prezzi dell'energia – stanno creando forti e persistenti pressioni al rialzo sull'inflazione di breve termine. Ma colpendo i redditi reali, la fiducia e, in definitiva, la domanda interna, questi shock potrebbero far deragliare la ripresa post-pandemia", ha aggiunto Panetta aggiungendo che "in altre parole, gli stessi shock che hanno portato a un'impennata dell'inflazione stanno anche deprimendo la produzione. Di conseguenza, il percorso dell'inflazione parte da un punto molto più alto, ma le prospettive di inflazione a medio termine sono caratterizzate da un'elevata incertezza".
Panetta conclude dicendo che "come altre grandi banche centrali, ci troviamo di fronte al compito di normalizzare la politica monetaria in un momento tutt'altro che normale".