1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce, Lagarde blinda PEPP: ‘ripresa ancora incerta, aumento inflazione temporaneo’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Vista l’incertezza, le politiche accomodanti rimangono necessarie nei mesi a venire”. Così la presidente della Bce Christine Lagarde in una conferenza stampa successiva alla riunione dell’Eurogruppo di Lisbona. “Ci troviamo sulla strada della ripresa, una ripresa che tuttavia è ancora incerta”, ha detto Lagarde, sottolineando anche che la Bce “è impegnata a preservare condizioni favorevoli di accesso ai finanziamenti, attraverso l’utilizzo della dotazione del PEPP, e che così sarà almeno fino al marzo del 2022”. Lagarde ha reiterato che è troppo presto parlare della possibilità che la Bce riduca il piano di emergenza anti-Covid approntato con il QE pandemico da 1,85 trilioni di euro.

“La crescita dell’area euro tornerà ai livelli pre-pandemici nel 2022”. La numero uno della banca centrale ha smorzato anche i timori sull’aumento dell’inflazione, sottolineando che la “crescita di quest’anno è temporanea”.