News Notizie Italia Bce: economisti Bnl, mkt sconta tendenziale riduzione tassi per il 2008

Bce: economisti Bnl, mkt sconta tendenziale riduzione tassi per il 2008

In linea con le attese, oggi la Banca centrale europea (Bce) ha lasciato inalterato al 4% il tasso di riferimento. "La decisione - commentano gli economisti di Bnl - Gruppo Bnp Paribas - rispecchia il consenso di mercato, nonostante i possibili effetti di un rallentamento della crescita dovuta alla crisi dei mercati finanziari per la vicenda dei mutui subprime: non è un caso che le stime 2008 pubblicate dall'Ocse indichino un Pil in Eurolandia sotto il 2%". "Da un'analisi dei future sull'Euribor a tre mesi - aggiungono gli esperti di Bnl - si evince che il mercato mantiene ferma la probabilità di tassi in tendenziale riduzione per il 2008, con il contratto giugno 2008 che quota un tasso implicito del 4,20% e quello di dicembre che si spinge fino al 3,96%".