1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce: domani la riunione, nessuna sorpresa prevista da Lagarde

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sale l’attesa per la riunione della Banca centrale europea (Bce), la prima dell’anno, in agenda domani. L’appuntamento però non dovrebbe portare ad alcuna novità. “Mentre ci si aspetta l’avvio ufficiale della revisione strategica, è improbabile che questa settimana assisteremo a cambiamenti di politica monetaria”, afferma Gero Jung, chief economist di Mirabaud AM, ricordando come dai verbali pubblicati dalla riunione di dicembre, la prima del presidente Christine Lagarde, è emerso come non ci sia stato un dibattito sul fare “di più” né sul fare “di meno”. “In effetti, l’attuale politica monetaria è considerata pienamente appropriata”, precisa Jung.

Per quanto riguarda gli ultimi dati macroeconomici, mentre la produzione industriale – esclusa l’edilizia – è cresciuta a dicembre, le revisioni al ribasso sull’attività dei mesi precedenti indicano che i numeri del quarto trimestre sono inferiori del 2,3% rispetto ai dati del terzo, il che suggerisce che la crescita complessiva rimane contenuta. Guardando ai paesi, è chiaramente la produzione industriale tedesca a guidare il calo complessivo, con la produzione tedesca in calo del 7,1% da gennaio 2018. E i sondaggi attuali mostrano solo un miglioramento molto modesto.