1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Bce: consiglio direttivo pronto a incrementare programma QE se necessario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nessuna novità è arrivata dalle misure non convenzionali di politica monetaria. Il consiglio direttivo conferma che “intende condurre gli acquisti netti di attività, all’attuale ritmo mensile di 60 miliardi di euro, sino alla fine di dicembre 2017 o anche oltre se necessario, e in ogni caso finché non riscontrerà un aggiustamento durevole dell’evoluzione dei prezzi, coerente con il proprio obiettivo di inflazione”, si legge nella nota dell’Eurotower. Contestualmente agli acquisti netti è reinvestito il capitale rimborsato sui titoli in scadenza nel quadro del programma di acquisto di attività. La Bce ha infine sottolineato che “se le prospettive diverranno meno favorevoli o se le condizioni finanziarie risulteranno incoerenti con ulteriori progressi verso un aggiustamento durevole del profilo dell’inflazione, è pronta a incrementare il programma in termini di entità e/o durata”. Attesa per le dichiarazioni del presidente della Bce, Mario Draghi, che commenterà tale decisioni nella conferenza stampa che inizierà alle ore 14.30.

Commenti dei Lettori
News Correlate
I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi si apre con il Pil della Germania relativo al quarto trimestre del 2019, per poi proseguire con la fiducia delle imprese in Francia. Nel pomeriggio dagli …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povero di appuntamenti. L’agenda macro di oggi prevede la sola pubblicazione dell’indice Ifo di febbraio in Germania, che misura la fiducia degli imprenditori tedeschi. Si segnala che …