1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Banca Etica: utile oltre i 6 milioni di euro nel 2019, il più alto di sempre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Utili record e redditività in crescita per Banca Etica nell’esercizio 2019. Gli utili ammontano a 6 milioni e 268 mila euro per il bilancio individuale e a 10 milioni e 95 mila euro per il bilancio consolidato, entrambi rappresentano dati record per la banca e per il gruppo. “Un risultato che, insieme agli altri indicatori sulla solidità e la crescita del credito erogato e del risparmio raccolto da Banca Etica, ci dà l’energia e la fiducia per mettere Banca Etica al servizio dell’economia civile in Italia e in Spagna in questo difficile 2020 segnato dalla pandemia da covid-19 e da una nuova pesante recessione che colpisce tutto il mondo. Oggi siamo ancora più determinati nel proporre la finanza etica come strumento per aiutare a ricostruire l’economia mettendo al primo posto i diritti e la salute delle persone; la legalità; la tutela dell’ambiente, l’inclusione delle categorie più fragili”, dice la presidente di Banca Etica, Anna Fasano.
Nel 2019 sono cresciuti sia il margine di interesse sia le commissioni nette (rispettivamente +11% e +13%). Inoltre, è continuato il positivo trend nella crescita degli impieghi lordi che hanno superato il miliardo di euro (+8%, contro una media del sistema bancario di -0,4%), della raccolta diretta che supera gli 1,7 miliardi di euro (+10%) e indiretta che raggiunge i 705 milioni di euro (+19%) rispetto a fine 2018. Sul lato patrimoniale, gli indicatori patrimoniali presentano un miglioramento rispetto al 31 dicembre 2018 con il Cet1 e il Total Capital Ratio rispettivamente al 13,83% e 16,31% a fine 2019. Il Consiglio di Banca Etica (che non ha mai distribuito dividendi) proporrà all’assemblea di portare a riserva l’intero utile di bilancio.