1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Banca centrale danese taglia i tassi di 75 pb al 3% in scia a Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le banche centrali continuano ad abbassare i tassi di interesse per fare fronte alla congiuntura. Dopo che oggi già la Bce ha ridotto il costo del denaro di 50 punti base portandolo al 2%, è la volta della Banca centrale danese, che ha ritoccato i tassi al ribasso per un ammontare dello 0,75%, a quota 3 per cento. Come informa lo stesso istituto danese, la decisione è stata presa proprio a seguito di quella della Bce di ridimensionare il tasso sulle operazioni di rifinanziamento principale.