1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Azionario Asia: borsa Tokyo riapre dopo feste e scivola -2,3%. Shanghai guarda a novità su trattative commerciali Usa-Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Esordio 2019 negativo per la borsa di Tokyo, che riapre dopo essere rimasta chiusa per diversi giorni, in occasione delle festività di Capodanno. L’indice Nikkei 225 chiude la sua prima sessione dell’anno cedendo il 2,3%, a 19.561,96, allineandosi agli altri indici azionari asiatici, colpiti dalle vendite nelle ultime sedute.

Positive invece le borse della Grande Cina, con Hong Kong +1,42% e Shanghai +1,40%. Seoul +0,68%, mentre Sidney cede lo 0,25%.

Le borse cinesi, in particolare, sono state sostenute dalle dichiarazioni del Ministro del commercio della Cina, che ha annunciato che i prossimi 7-8 gennaio, sarà tenuto un incontro vice ministeriale con gli Usa di Trump, nell’ambito delle trattative per evitare l’escalation della guerra commerciale.