1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per la Borsa di Milano all’indomani di un fine settimana ricco di indiscrezioni. Secondo quanto riportato dal Sunday Times e ripreso da tutti gli organi di stampa, i Paesi europei starebbero pensando ad un maxi piano da 3000 miliardi di euro per proteggere le banche e l’euro. L’ipotesi riguarderebbe l’ampliamento del Fondo salva Stati (attualmente a 440 miliardi) per iniettare capitale nelle banche più esposte verso Atene, affinché l’eventuale default risulti meno sistemico. Questa mattina, però, la risposta delle piazze asiatiche non è stata delle migliori: Tokyo ha chiuso infatti con un ribasso di oltre 2 punti percentuali toccando i minimi degli ultimi 30 mesi. E così a Piazza Affari, nei primi scambi il Ftse Mib cede lo 0,70% a 13.560 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,83% a quota 14.350.